Call n.13 | 2020

 

Strati e sostrati della città | Layers and substrates of the town

Scadenza: 31 gennaio 2020

Pubblicazione luglio 2020

 

 La call per il nuovo numero 13 del 2020 dell’International Journal U+D urbanform and design intende stimolare la pubblicazione di ricerche scientifiche, indagini e riflessioni generali sul tema “Strati e sostrati della città”.

 

Il concetto della città per strati, considerato nel suo significato generale, richiama l’insieme delle trasformazioni urbane leggibili in un contesto costruito, da quelle originarie a quelle attuali, considerate sia sotto l’aspetto teorico-critico che sotto quello di riflessione sintetico-progettuale.

La forma della città si modifica nel tempo sovrapponendo strati composti di elementi e strutture, nodi ed assi di percorrenza che trasformano, di volta in volta, le regole compositive e le geometrie dell’aggregato urbano.  Alla città in trasformazione, l’architetto risponde secondo diverse intenzioni, a volte cercando di stabilire un rapporto equilibrato e di coerenza con l’ereditato, altre ricercando consapevolmente la discontinuità.

  

Su questi temi si possono proporre:

 

- Saggi e Progetti:

Saggi critici sul tema della call e progetti, realizzati e non, che siano attinenti al tema proposto;

 

- Studi e Ricerche:

Esempi di letture e analisi di trasformazioni urbane, ricerche scientifiche sviluppate in ambito accademico e non;

 

- Punti di Vista (critici):

Visioni ed opinioni, congruenti col tema proposto; dibattito dialettico e polemica costruttiva.

 

 

Si invitano, pertanto, ricercatori e studiosi a presentare un abstract di 360 parole alla Redazione della rivista entro il 31 gennaio 2020. Verranno selezionati i contributi più significativi e maggiormente coerenti con i contenuti fissati dalla call. Ove la proposta venga accettata, la Direzione darà comunicazione agli autori che dovranno presentare il contributo completo (composto secondo le norme redazionali indicate nella web site della rivista) entro il 31 marzo 2020.

Prima della pubblicazione ogni testo sarà sottoposto alla valutazione di due revisori esterni  (double-blind peer review).

 

Il contributo dovrà rispettare le indicazioni riportate nella pagina web: www.urbanform.it/contributi-submissions/

L’abstract e i contributi dovranno essere inviati alla mail: ud-testi-texts@urbanform.it

 

 

 

Deadline: 31th January 2020

Publication: July 2020

 

The new call for the number 13th of 2020 of the International Journal U+D urbanform and design aims to stimulate the publication of scientific research, investigations and general reflections on the theme "Layers and substrata of the city".

 

The concept of the city made by layers - considered in its general meaning - recalls the set of urban transformations readable in a built context, from the original ones to the current ones, considered both from the theoretical-critical aspect and from that of synthetic-design reflection.

The shape of the city changes over time by overlapping layers composed of elements and structures, nodes and axes that transform, from time to time, the compositional rules and geometries of the urban aggregate. The architect responds according to different intentions to the city in transformation: trying to establish a balanced and coherent relationship with the inherited or consciously seeking discontinuity.

  

On these issues we can propose:

 

- Essays and Projects: 

Critical essays on the theme of the call and projects, realized or not, that are relevant to the proposed theme;

 

- Studies and Research: 

Examples of readings and analysis of urban transformations, scientific research developed in academia and not;

 

- Points of View (critical): 

Visions and opinions, congruent with the proposed theme; dialectical debate and constructive controversy.

  

Therefore, researchers and scholars are invited to submit a 360-word abstract to the magazine’s editorial staff by January 31st, 2020. The most significant contributions that are more coherent with the content set by the call will be selected. If the proposal is accepted, the Direction will notify the authors who must submit the complete contribution (composed according to the editorial rules indicated on the magazine's website) by March 31st, 2020.

Before publication, each text will be submitted to the evaluation of two external reviewers (double-blind peer review).

 

The contribution must comply with the indications on the web page: www.urbanform.it/contributi-submissions/

Abstracts and contributions must be sent to the email: ud-testi-texts@urbanform.it

 

Diap_Dipartimento di Architettura e Progetto

 

CC BY-SA


Urbanform and design è una rivista on line dedicata al progetto architettonico ed urbano. E’ uno strumento aperto a studiosi e progettisti impegnati sul progetto sintetico del processo urbano connesso alla morfologia della città e del territorio.

La rivista ha cadenza semestrale, giugno - dicembre

 

Urbanform and design is an online journal dedicated to architectural and urban design. It is an utility open to scholar and architects involved on the project, summary of the process connected to the urban morphology of the city and the region.

The magazine is biannual, june - december

 

Reg. Trib. Roma. n°  149 - 17 giugno 2014

editor

Giuseppe Strappa

 

coeditors

Paolo Carlotti

 

Matteo Ieva (sede Bari)

Marco Maretto (sede Parma)

Alessandro Merlo (sede Firenze)

 

via  A.  Gramsci, 53 - 0197  - Roma

T: +39 06 68878832

F: +39 06 68878832

 ud-direditoriale-coeditors@urbanform.it

 

ISSN [online] 2384-9207 

ISSN (print) 2612-3754